L’Airbus A350-1000 ottiene la certificazione di tipo da parte di EASA e FAA

A seguito di un programma di test di volo esaustivo condotto in meno di un anno, l’A350-1000 ha ottenuto la Certificazione di Tipo da parte dell’EASA (Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea) e della FAA (Federal Aviation Administration). L’aeromobile che ha ottenuto la certificazione è dotato di motori Trent XWB-97 di Rolls-Royce.

Il Certificato di Tipo dell’A350-1000 consegnato da EASA è stato firmato da Trevor Woods, Certification Director di EASA, mentre il Certificato di Tipo della FAA è stato firmato da Bob Breneman, International Section Manager. Entrambe le certificazioni sono state consegnate a Charles Champion, Executive Vice President Engineering di Airbus.

“Il Certificato di Tipo dell’A350-1000 consegnato dall’EASA e dalla FAA a meno di un anno dal primo volo è uno straordinario successo per Airbus e per l’insieme dei nostri partner che hanno fortemente contribuito a produrre e testare questo magnifico widebody”, ha dichiarato Fabrice Brégier, COO di Airbus e Presidente di Airbus Commercial Aircraft. “L’A350-1000 si avvale di tutta la maturità del suo predecessore, l’A350-900, che è stato coronato da successi, e che si è tradotta in performance eccezionali nei tempi stabiliti. A oggi prevediamo che la consegna del primo aeromobile, a Qatar Airways, abbia luogo entro la fine dell’anno”.

La Certificazione di Tipo è un requisito necessario affinché l’aeromobile possa iniziare il servizio commerciale. Questo importante traguardo fa seguito a un’intensa campagna di prove di volo nel corso della quale la struttura e i sistemi dell’aeromobile sono stati spinti al di là dei loro limiti di progettazione, in modo da verificare che l’aeromobile rispondesse positivamente a tutti i criteri di navigabilità. I tre A350-1000 utilizzati per i test di volo, dotati di motorizzazione Rolls-Royce, hanno accumulato con successo oltre 1.600 ore di volo. Di queste, 150 ore di prove di volo sono state realizzate con lo stesso aeromobile in condizioni che corrispondono al programma operativo di un vettore tipo, al fine di dimostrare che l’aeromobile è pronto per entrare in servizio.

L’A350-1000 è il più recente membro della Famiglia di widebody di Airbus, leader di mercato, e possiede elevati livelli di communalità con l’A350-900, nello specifico il 95% per quanto riguarda le referenze dei sistemi, e la stessa abilitazione per tipo (Type Rating). Oltre ad avere una fusoliera più lunga, in grado di accogliere 40 passeggeri in più rispetto all’A350-900 (in una tipica configurazione a tre classi), l’A350-1000 è caratterizzato da una modifica a livello del profilo alare, nuovi carrelli d’atterraggio principali a sei ruote e motori Trent XWB-97 di Rolls-Royce più potenti. Insieme all’A350-900, l’A350-1000 contribuisce a dar forma al futuro dei viaggi aerei grazie all’offerta di livelli di efficienza senza precedenti, proprio come i livelli di confort della cabina “Airspace”. Con la sua capacità aggiuntiva, l’A350-1000 è perfetto per operare alcune fra le tratte di lungo raggio a maggiore traffico. A oggi l’A350-1000 conta 169 ordini da parte di 11 clienti provenienti da cinque continenti.

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2017-11-24T12:41:37+00:00 24 novembre 2017|Air News, Costruttori|