Iberia prende in consegna il suo primo AIRBUS A350-900

Iberia, compagnia di bandiera della Spagna e membro fondatore del gruppo IAG, ha preso in consegna il primo di 16 Airbus A350 XWB ordinati, diventando così il 18° vettore a operare il più moderno ed efficiente bimotore widebody al mondo.

L’aeromobile è il primo A350-900 ad essere dotato delle più recenti ottimizzazioni in termini di prestazioni, tra cui un miglioramento aerodinamico a livello alare, il cosiddetto “Wing Twist”, winglet più estese e un maggiore peso massimo al decollo, in grado di offrire prestazioni senza pari sul network di Iberia. L’aeromobile ha una configurazione Premium a tre classi, con 348 posti totali, di cui 31 in Classe Business, trasformabili in letti fully flat, 24 in Classe Premium economy e 293 in Classe Economy.

“Siamo molto lieti di ricevere il nostro primo A350, un aeromobile potente che rappresenta perfettamente l’efficienza e la modernità che sono alla base del successo della nuova Iberia”, ha dichiarato Luis Gallego, Presidente di Iberia. “Se in questi ultimi anni ci siamo trasformati per sopravvivere, ora la trasformazione è all’insegna dell’eccellenza, un nuovo corso rappresentato egregiamente da questo aeromobile.”

“Il rapporto di lunga data tra Airbus e Iberia è per noi motivo di grande orgoglio, così come lo è la consegna del suo primo A350-900”, ha dichiarato Tom Enders, CEO di Airbus. “Iberia è stata membro fondatore di IAG, un gruppo che – con questa consegna – opera con successo ogni membro della nostra famiglia di aeromobili commerciali, dall’A318 al più grande A380 e, ora, anche il più moderno A350. Congratulazioni ai team di Iberia e IAG. ”

L’A350-900 entrerà a far parte della flotta di Iberia, composta interamente da aeromobili Airbus, (oltre 100 inclusa Iberia Express), consentendo al vettore di usufruire appieno dei vantaggi della communalità operativa della famiglia di aeromobili Airbus.

Al fine di ridurre il suo impatto ambientale, il volo di consegna dell’A350 da Tolosa a Madrid è alimentato con una miscela di carburante sostenibile.

(agenzia di stampa TT&A)

By | 2018-06-29T12:33:01+00:00 29 giugno 2018|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|