Spotting

Zurigo 2018 – Clipper e Orio Spotter, insieme…

Due associazioni in trasferta internazionale comune, come due Compagnie aeree che fanno alleanza, non è certo una novità se pensiamo ai vantaggi che obiettivamente ne derivano: costi contenuti e “luogo” di ritrovo di vecchie conoscenze e condivisione di nuove amicizie.

Così abbiamo pensato di ottimizzare e così si è rivelata la trasferta di Zurigo che da tempo avevano pensato di realizzare accordandoci assieme sul periodo migliore e sull’organizzazione dell’evento e i suoi dettagli.

Sveglia alle 4,00 e appuntamento alla Rotonda di Saronno dove i due gruppi, Clipper e Orio Spotter, si sono ricongiunti per iniziare insieme il lungo viaggio di quasi 4 ore per Zurigo.

Per tutto il viaggio il cielo sereno faceva presagire, per i puristi della fotografia, bel tempo anche a Zurigo ma, ahimé, qualche decina di chilometri prima dell’arrivo, una insistente coltre di nubi basse e nebbia, non deponeva per il meglio; per fortuna o perchè doveva così avvenire, dopo la prima ora di permanenza in terrazza, le condizioni andavano via via migliorando ed ecco i risultati, non male…

Airbus A330 – 300 della compagnia regionale cinese Sichuan Airlines

Airbus A319 di Bulgarian Eagle

Airbus A330 200 della compagnia egiziana Almasria Universal Airlines

Boeing B767-300 della compagnia islandese Icelandair

L’airbus A-321-211 di Germania

Airbus A-340 313X di Edelweiss Air

Un trasferimento e un rullaggio in parallelo visti dalla terrazza Deck B

Il decollo dell’Airbus A380-800 di Singapore Airlines

Sulle terrazze di Zurigo Klöten si vola per gioco, o …sul serio

Non c’è età per osservare il decollo del Boeing B787-9 di Ethiad Airways

Le terrazze per giocare insieme…

Le terrazze per ritemprarsi, perché no…

Una delle due postazioni attrezzate di bar, servizi e totem per l’osservazione esterna adiacente alla testata pista 14, a nord dell’aeroporto

La stessa postazione meta degli spotter a conclusione della giornata in terrazza

Le terrazze dell’aeroporto di Zurigo Klöten sono state realizzate con il concorso di vari sponsor

Infine, non poteva mancare il ricordo fotografico di una giornata trascorsa in uno dei luoghi più ambiti da appassionati, famiglie e passeggeri in transito: uno degli aeroporti più trafficati d’Europa, arrivederci a Zurigo 2019 con Clipper & Orio Spotter !!!

Alla fine della giornata l’evento è risultato molto ben gestito dai cugini di Orio al Serio, sia per la scelta degli orari, che per l’organizzazione, che per la chiarezza delle regole da seguire per evitare fraintendimenti e ritardi da parte degli oltre 40 partecipanti.

Testo e immagini di Giorgio De Salve Ria

Immagine del gruppo a cura di Luca Fiori

By | 2018-07-10T14:12:32+00:00 9 luglio 2018|Air News, Spotting|

Una giornata a Zurigo – Clipper e Orio Spotter insieme

Quest’anno, per la prima volta, il prossimo 7 Luglio, abbiamo organizzato il Tour a Zurigo unitamente all’Associazione “Orio Spotter”, con cui condivideremo il viaggio in pullman e naturalmente la permanenza fotografica presso l’aeroporto di Zurigo Kloten; tutto questo finalizzato al contenimento delle spese di gestione.

Sin dalla prima mattinata andremo in terrazza per osservare e fotografare i decolli da RWY 16, nel pomeriggio invece i decolli da RWY 28 e 16 dalla nuova collinetta realizzata dalla Gestione aeroportuale appositamente per appassionati e famiglie del territorio.

IL PROGRAMMA

By | 2018-05-31T16:56:54+00:00 31 maggio 2018|Air News, Avvisi agli associati, Spotting|

Singapore Airlines – La presentazione a Malpensa

Singapore Airlines ha invitato Clipper a partecipare il 4 giugno all’Aeroporto di Malpensa per un Tour guidato dello scalo e assistere alla partenza del nuovo aeromobile A350 dal piazzale.

Poiché la partecipazione è soggetta ad esaurimento posti, abbiamo chiesto alla compagnia di farci avere maggiori dettagli sul numero massimo dei partecipanti ammessi.

Per il momento attendiamo di sapere entro e non oltre le ore 12,00 di mercoledì 30 maggio chi di voi è interessato. (limc@libero.it)

 

By | 2018-05-28T12:03:50+00:00 28 maggio 2018|Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Clipper Day National 2018 – Tutto confermato

Tutto confermato per l’evento “Clipper’s Day National” di domani a Malpensa. Ricordiamo alcuni dettagli di rilievo:

Parcheggio: Area retrostante Hotel Holiday Inn di Case Nuove.

Ritrovo e registrazione: Varco 3, dalle ore 08,00 alle ore 08,50.

Ricordare di portare il proprio documento di riconoscimento al seguito.

Portare con sé un giubbino di sicurezza fluorescente di colore giallo. A coloro che non ne dispongono, lo forniremo in prestito.

Tutti i partecipanti saranno dotati di badge cm. 5,3 x cm 8,6. Così come per il punto precedente, coloro che non disponessero di un portabadge, lo potranno richiedere in prestito all’atto della registrazione.

Per eventuali domande telefonare al 347-4308794

By | 2018-05-04T15:36:36+00:00 4 maggio 2018|Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Assemblea degli Associati 2018

Come sempre, avrà luogo la consueta Assemblea degli associati che quest’anno si terrà presso la nostra nuova sede di Ferno in via S. Maria 60, una delle abitazioni del piano di delocalizzazione di Malpensa, ricevuta dal Comune di Ferno nel mese di marzo dello scorso anno per le nostre attività istituzionali.

Ci scusiamo se i lavori di allestimento non sono ancora conclusi, ma cerchiamo di fare il possibile nel rendere accogliente la nostra nuova sala, ringraziando quanti hanno finora collaborato a traslocare dalla vecchia sede, e ai quali va il mio affettuoso apprezzamento, unitamente a quello del Consiglio Direttivo.

Vi aspettiamo numerosi,

Giorgio De Salve Ria

By | 2018-04-27T11:27:55+00:00 27 aprile 2018|Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Clipper Day National – ritorna a grande richiesta

A grande richiesta torna a fare la sua comparsa Sabato 5 maggio, dopo qualche anno di sospensione, l’evento che vede riunite a Malpensa le associazioni spotteristiche italiane.

L’aeroporto di Milano Malpensa, che quest’anno celebrerà i 100 anni dai suoi primi voli avvenuti tra il 1917 e 1918 e i 20 anni dall’edificazione del Terminal 1 avvenuta nel 1998, torna a diventare per gli appassionati la più ambita e certamente l’unica vetrina italiana di compagnie aeree e aeromobili da osservare e immortalare in fotografia dall’interno dell’Airside.

Ancora una volta Malpensa al centro degli “obiettivi” dei numerosi appassionati e spotters di tutt’Italia in un raduno che abbiamo inserito volutamente in uno dei mesi dell’anno che consideriamo più adatti ai fini della qualità delle immagini che i nostri amici andranno a realizzare.

Nello stesso tempo, non possiamo che apprezzare l’interesse di alcune delle associazioni italiane che prenderanno parte a questa esperienza del 5 maggio: provenienti da Milano Malpensa: MSG – Malpensa Spotters Group; da Verona: VRN Spotters Group; da Verona: Piti Spotters Club, da Roma; Roma Spotters, da Bergamo; Orio Spotters, da Pescara; Pescara Spotters; da Genova: GOA Spotters; da Venezia NES North East Spotters; da Pisa: Tuscan Aviation.

Alle altre associazioni che al momento non sono presenti, sarà data la possibilità di partecipare in una data che andremo senz’altro a programmare in futuro.

Non possiamo fare altro che ringraziare SEA, il Gestore degli aeroporti milanesi unitamente agli Enti di Stato che ci consentono di proseguire nel nostro impegno più che ventennale di divulgazione della cultura per l’aviazione commerciale.

By | 2018-04-26T21:16:13+00:00 26 aprile 2018|Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Sospensione Convegno Terrazze Malpensa – Data da riprogrammare

Si portano a conoscenza gli Associati e gli interessati che per ragioni organizzative, finalizzate alla più ampia partecipazione degli ospiti, il convegno previsto per la data del 2 Maggio p.v., è cancellato.

Ci scusiamo per l’inconveniente e, pertanto, appena sarà possibile, faremo conoscere la nuova data e di dettagli dell’evento.

La Segreteria

By | 2018-04-18T15:20:30+00:00 18 aprile 2018|Air News, Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Visite e Terrazza a Malpensa – La proposta del territorio in un convegno

Ancora una volta, sperando di poter affrontare l’argomento in maniera approfondita e convincente, siamo a riproporre il tema delle Terrazze panoramiche a Malpensa. Lo facciamo come appassionati, frequentatori e gente comune, abituati, da quando esiste l’aeroporto, a viverlo sul territorio non come una presenza ingombrante o un mondo a parte, ma un realtà di servizi tecnologici sempre attiva e pronta a svelare i suoi segreti a chi è consapevole del suo valore; un aeroporto come luogo di convergenza di culture provenienti da tutto il mondo e compagnie aeree che vestono i loro aerei con livree multicolori, immagini e messaggi che ne identificano la provenienza.

Quest’anno ricorre il ventennale di Malpensa 2000, le cui celebrazioni sono programmate per il mese di ottobre e per questo non abbiamo voluto perdere l’occasione di riproporre a SEA – Società di Gestione degli aeroporti di Milano e agli Enti dello Stato, l’esigenza di dare il via in maniera organica e approfondita, al nostro progetto per la realizzazione di una terrazza panoramica e dei Tour guidati ad essa collegati.

E siccome non guasta pensare in grande, abbiamo ritenuto giusto coinvolgere anche Volandia, divenuta oggi, se pur nella propria autonomia, un polo di attrazione culturale e turistica di elevato spessore e che, senz’altro, congiuntamente con l’aeroporto, permetterà a Malpensa non solo di entrare un domani nel circuito attrattivo aeroportuale internazionale, ma anche di scalare qualche gradino nella classifica degli scali più attrezzati e organizzati del settore dell’incoming turistico.

Senza sottovalutare la ricaduta economica derivante dalla sua realizzazione, vedasi le esperienze pluriennali d’oltralpe, Zurigo in vetta. Anche in Italia tutto ciò può e deve essere realizzato, confidando che coloro che sono chiamati ad analizzare e valutare gli aspetti normativi e operativi della proposta, siano consapevoli dell’alto valore dell’iniziativa e non di un capriccio di provincia, questo lo vogliamo sottolineare con forza in qualità di associazioni del territorio, Clipper con Aeroporti Lombardi e MSG – Malpensa Spotter Group, quando insieme sosteniamo che la premessa di aprire le finestre di un aeroporto è sempre positiva, mantenendo e consolidando l’integrazione con il territorio e non il suo isolamento.

Il progetto sarà presentato mercoledì 2 Maggio in occasione di un convegno che si terrà alle ore 10,00 presso l’Infocenter SEA, dove saranno invitati a partecipare, a scopo conoscitivo, tutti i soggetti che avranno successivamente un ruolo diretto nella valutazione e nell’analisi di fattibilità delle proposte.

Invitiamo inoltre chi desidera assistere o partecipare con eventuali interventi a supporto dell’iniziativa, di confermarlo scrivendo all’indirizzo di Clipper limc@libero.it o con WhatsApp al numero 347-4308794

La Segreteria

By | 2018-04-15T11:39:41+00:00 15 aprile 2018|Air News, Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|
Load More Posts