Malpensa

Air Italy inaugura il volo diretto Milano-San Francisco

Il primo volo non-stop di Air Italy per San Francisco è decollato oggi da Milano Malpensa alle 13.35. Si tratta della quarta destinazione verso il Nord America servita da Milano dopo il lancio del Los Angeles lo scorso 3 aprile e del New York JFK e Miami.

Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha inaugurato il nuovo volo Milano-San Francisco IG937, operativo quattro volte la settimana, durante una tradizionale cerimonia di taglio della torta e del nastro, nella quale ha ringraziato SEA Aeroporti di Milano, i passeggeri in partenza e i rappresentanti dei media. Prima del decollo, l’aereo dell’A330 ha ricevuto il consueto celebrativo battesimo inaugurale.

Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere di nuovo qui, nel nostro hub di Milano Malpensa, ad appena una settimana dal lancio del volo per Los Angeles, ad inaugurare la nuova quarta rotta verso gli Stati Uniti e la seconda verso la California. Siamo lieti di aggiungere San Francisco al nostro network e siamo certi che sarà un successo, sia per il traffico leisure, sia per quello d’affari.

“San Francisco è indubbiamente une delle più importanti città del mondo. Famosa come porta di accesso della Silicon Valley e dell’area di produzione vinicola di Napa, la città è stata indubbiamente un catalizzatore di un rilevante sviluppo sociale, culturale ed economico sin dalla sua fondazione nel lontano 1776.

“E dato che la città prende il nome da San Francesco d’Assisi, il legame con l’Italia risale chiaramente dalla sua fondazione.

“San Francisco aggiunge tutto questo con panorami incredibili e un fascino incomparabile, che la rendono una delle città più interessanti e coinvolgenti da visitare negli Stati Uniti e nel mondo.”

“A pochi giorni dal lancio del volo per Los Angeles, Malpensa continua, grazie ad Air Italy, a crescere ad ovest con un nuovo importante investimento in California: San Francisco. Il valore di questa destinazione non è solo turistico, ma servirà a collegare il mondo del business servendo una delle aree più ricche del mondo, la Silicon Valley, culla della tecnologia. La scelta di Air Italy di aggiungere un ulteriore volo intercontinentale è un ulteriore segnale di fiducia sul nostro aeroporto e sulla sua vasta catchment area- dichiara Andrea Tucci, Direttore Aviation Business Development SEA – un tassello in più nella scacchiera delle destinazioni raggiungibili da Malpensa. I servizi su Los Angeles insieme al collegamento su San Francisco, lanciato oggi, hanno un potenziale di traffico annuo stimato in circa 350.000 passeggeri sul Nord Italia. Negli ultimi anni abbiamo migliorato l’aeroporto sia dal punto di vista dell’infrastruttura sia come servizi offerti alle compagnie e ai passeggeri e ribadiamo la nostra volontà di continuare a erogare servizi al meglio per tutti quei vettori che hanno scelto Milano Malpensa”.

I nuovi voli per San Francisco, attivi quattro volte la settimana (mercoledì, giovedì, sabato e martedì), sono operati dal un Airbus 330-200, che offre 24 posti in Business e 228 in classe Economy e beneficiano di comode connessioni, grazie ai voli nazionali di Air Italy tra Milano e il centro e sud Italia: Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia.

A bordo dei voli per San Francisco, i passeggeri della Business Class potranno apprezzare il nuovo servizio di bordo inaugurato la scorsa settimana.

Foto di Gabriele Cavallotti

Il servizio, grazie ad un nuovo set di posate e vasellame, si arricchisce di elementi innovativi e raffinati studiati appositamente per soddisfare le aspettative dei clienti e rendere ancora più piacevole la loro esperienza con Air Italy.

“In aggiunta a queste novità, abbiamo introdotto il dine on-demand, ovvero la possibilità di ogni passeggero di scegliere non solo i piatti desiderati fra l’ampia scelta prevista nel Menù, ma anche l’orario nel quale desidera essere servito, confermando così ancora una volta la proposizione del nostro brand di far immaginare il mondo in modo diverso ai nostri clienti”, ha aggiunto Dimitrov.

Foto di Gabriele Cavallotti

Per tutte le informazioni, i dettagli e le tariffe promozionali sulla nuova Milano-San Francisco, visitare www.airitaly.com, la Air Italy App, contattare il Call Center 892 928 o rivolgersi al proprio agente di viaggio.

Estate 2019 – Nord America

Milano Malpensa – San Francisco – Milano Malpensa

(Mercoledì, giovedì, sabato e martedì)

Milano (MXP) – San Francisco (SFO) IG937 partenza 13:35 arrivo 17:10

San Francisco (SFO) – Milano (MXP) IG938 partenza 19:10 arrivo 16:05 (+1 giorno)

Milano Malpensa – Los Angeles – Milano Malpensa

(Mercoledì, venerdì, domenica e lunedì)

Milano (MXP) – Los Angeles (LAX) IG943 partenza 13:00- arrivo 16:50

Los Angeles (LAX) – Milano (MXP) IG944 partenza 18:50 – arrivo 15:55 (+1 giorno)

Milano Malpensa – New York JFK – Milano Malpensa

(Giornaliero)

Milano (MXP) – New York (JFK) IG901 partenza 13:15 arrivo 16:40

New York (JFK) – Milano (MXP) IG902 partenza 20:30 arrivo 10:50 (+1 giorno)

Milano Malpensa – Miami – Milan Malpensa

(venerdì, sabato, domenica e lunedì – dal 1° Maggio anche il giovedì)

Milano (MXP) – Miami (MIA) IG969 partenza 12:55 arrivo 17:10

Miami (MIA) – Milano (MXP) IG968 partenza 19:10 arriv 11:05 (+1 giorno)

Milano Malpensa – Toronto – Milan Malpensa

(Giornaliero tranne il giovedì) – operativo dal 6 Maggio

Milano (MXP) – Toronto (YYZ) IG923/925 partenza 13:55/16.10 arrivo 17:15/19:30

Toronto (YYZ) – Milano (MXP) IG924/926 partenza 19:45/21:30 arrivo 10:10/11:55 (+1 giorno)

Tutti i voli sono in connessione con: Rome (FCO), Napoli (NAP), Lamezia Terme (SUF), Palermo (PMO), Catania (CTA), Olbia (OLB) e Cagliari (CAG)

(Press release Air Italy)

By |2019-04-10T19:07:06+02:0010 Aprile 2019|Air News, Malpensa|

Malpensa, primo scalo europeo certificato nell’ACI Airport Customer Experience Accreditation

Malpensa è il primo aeroporto europeo certificato nell’ACI Airport Customer Experience Accreditation Programme, la nuova iniziativa all’interno del programma di benchmarking Airport Service Quality (ASQ).

L’iniziativa si concentra sui processi di gestione delle attività connesse alla Customer Experience e al miglioramento della qualità dei servizi, con lo scopo di individuare piani di sviluppo coerenti con i bisogni e le aspettative dei passeggeri, prevedendo anche l’introduzione di tecnologie avanzate.

Milano Malpensa è stata invitata a partecipare alla fase pilota quale primo aeroporto europeo da ACI ASQ, insieme a Sydney, Quito, Abu Dhabi, San Antonio (Texas) e Honk Kong, ognuno in rappresentanza del proprio continente.

(tratto da milanomalpensa-airport.com)

By |2019-04-05T13:14:01+02:005 Aprile 2019|Air News, Malpensa|

Decollato oggi il primo volo Air Italy Milano-Los Angeles

É stato inaugurato oggi il primo volo non-stop di Air Italy per Los Angeles, decollato da Milano Malpensa alle 13.00, che diventa il terzo collegamento diretto della Compagnia verso il Nord America, dopo il lancio lo scorso anno delle rotte Milano-New York JFK e Milano- Miami.

Il nuovo servizio IG943 Milano-Los Angeles, che opererà quattro volte alla settimana, è stato inaugurato dal Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, che ha ringraziato SEA Aeroporti di Milano, ha inviato un caloroso saluto ai passeggeri in partenza e ai rappresentanti dei media.

Per celebrare questo nuovo collegamento, si è svolta la tradizionale cerimonia di taglio della torta e del nastro e la partenza dell’aereo A330 è stata contrassegnata da un celebrativo battesimo inaugurale.

Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: “Con l’apertura di questo nuovo servizio per Los Angeles, Air Italy è orgogliosa di inaugurare la sua terza rotta nordamericana. Questa è una stagione importante per Air Italy, poiché ampliamo significativamente il nostro network verso Ovest e adempiamo alla nostra mission: offrire ai passeggeri un’esperienza eccellente e memorabile a bordo di tutti i nostri voli, con l’introduzione della Fase 2 del nostro nuovo servizio di bordo, Air Italy infatti svela un prodotto business completamente nuovo, oggi, a bordo di questo volo inaugurale Milano – Los Angeles, con un nuova concezione di cibo e bevande e un servizio di ristorazione on demand.

“Stiamo crescendo considerevolmente nel mercato Nord America, con l’incremento delle nostre frequenze settimanali totali a 20. La nostra capacità per la summer 2019 prevede più di 200.000 posti e puntiamo a fattori di riempimento in linea con la scorsa estate, quando abbiamo superato la media del 90%, nei mesi di picco della stagione.

“Con lo sviluppo del nostro nuovo modello di hub a Milano Malpensa, stiamo già registrando sulle nostre rotte New York e Miami più del 50% dei clienti che volano con Air Italy dagli Stati Uniti, via Milano, a Roma, Napoli, Sicilia, Calabria e Sardegna – e ci aspettiamo che questa tendenza sia identica sulle nostre nuove rotte “.

“Dopo un anno da record, vissuto all’insegna di una straordinaria crescita del traffico, proseguiamo il nostro percorso di crescita insieme ai nostri partner con grande soddisfazione. Il lancio di questa nuova destinazione: Los Angeles, volo operato da Air Italy, arricchisce il già ampio portafoglio di rotte, aprendo una rotta sugli Stati Uniti che mancava in questo aeroporto da ben 17 anni, nonostante un potenziale di mercato sul Nord Italia di circa 200.000 passeggeri/anno – dichiara Andrea Tucci, Direttore Aviation Business Development SEA. Un investimento di questo livello, fatto da un vettore italiano all’aeroporto di Milano Malpensa, è un segnale importante. Abbiamo lavorato intensamente per migliorare lo scalo in termini di qualità dell’infrastruttura e l’introduzione di questa nuova destinazione è un riconoscimento che ci sprona a continuare a erogare servizi al meglio per tutti quei vettori che hanno scelto Milano Malpensa”.

Caroline Beteta, Presidente & CEO di Visit California ha affermato: .”I nuovi voli diretti di Air Italy da Milano sono un’opportunità di grande valore per la California, che potrà accogliere ancora più viaggiatori italiani, non solo nelle iconiche città di Los Angeles e San Francisco, ma nell’intero Golden State”, “Le famiglie, le coppie in viaggio di nozze e gli amanti dei suggestivi road trip, possono ora realizzare il loro tour da sogno con magnifici itinerari da nord a sud, approfittando di una modalità di viaggio intercontinentale più facile e comoda”.

Il prossimo e quarto servizio verso gli USA di Air Italy ad essere inaugurato, sarà il collegamento, tra Milano e San Francisco, operativo quattro volte la settimana, che prenderà avvio il 10 aprile con voli ogni mercoledì, giovedì, sabato e martedì.

I nuovi voli per Los Angeles sono attivi quattro volte la settimana (di mercoledì, venerdì, domenica, lunedì) e sono operati dal nuovo Airbus 330-200 di Air Italy che offre 24 posti in Business e 228 in classe Economy.

Tutti i voli internazionali da e per Milano Malpensa, compreso il nuovo servizio per Los Angeles , beneficiano di comode connessioni con voli nazionali serviti da Air Italy tra Milano e il centro e sud Italia, ovvero Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia.

Estate 2019 – Nord America

Milano Malpensa – Los Angeles – Milano Malpensa

(mercoledì, venerdì, domenica e lunedì)

Milano (MXP) – Los Angeles (LAX) IG943 partenza 13:00- arrivo 16:50 pm

Los Angeles (LAX) – Milano (MXP) IG944 partenza 18:50 – arrive 15:55 (+1 giorno)

Milano Malpensa – San Francisco – Milano Malpensa

(mercoledì, giovedì, sabato e martedì)

Milano (MXP) – San Francisco (SFO) IG937 partenza 13:35 pm arrivo 17:10

San Francisco (SFO) – Milano (MXP) IG938 partenza 19:10 pm arrivo 16:05 (+1 giorno)

Milano Malpensa – New York JFK – Milano Malpensa

(giornaliero)

Milano (MXP) – New York (JFK) IG901 partenza 13:15 arrivo 16:40

New York (JFK) – Milano (MXP) IG902 partenza 20:30 pm arrival 10:50 (+1 giorno)

Milano Malpensa – Miami – Milan Malpensa

(venerdì, sabato, domenica e lunedì – dal 1° Maggio anche il giovedì)

Milano (MXP) – Miami (MIA) IG969 partenza 12:55 arrivo 17:10

Miami (MIA) – Milano (MXP) IG968 partenza 19:10 arriv 11:05 (+1 giorno)

Tutti i voli sono in connessione con: Rome (FCO), Napoli (NAP), Lamezia Terme (SUF), Palermo (PMO), Catania (CTA), Olbia (OLB) e Cagliari (CAG)

(Press release AirItaly)

By |2019-04-03T22:22:20+02:003 Aprile 2019|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Malpensa conquista le 4 stelle di Skytrax

Milano, 28 marzo 2019 – Per Malpensa è arrivato un nuovo e prestigioso riconoscimento, le 4 stelle di Skytrax per la qualità dei servizi offerti ai propri passeggeri. Skytrax, uno dei principali enti mondiali di certificazione della qualità degli aeroporti, propone una classifica basata su un audit “on site”, che a Malpensa Terminal 1 è avvenuto nel mese di ottobre 2018 su quasi 400 item ritenuti importanti per l’esperienza del viaggiatore.

A seguito dell’audit, all’aeroporto sono state assegnate 4 stelle su 5. L’aeroporto di Malpensa si è distinto in particolare per gli elevati livelli di qualità nell’assistenza e nell’informativa al passeggero e per l’accessibilità e velocità di percorrenza delle aree adibite ai controlli di Sicurezza.

Ha poi contribuito al riconoscimento di Skytrax l’attrattività delle aree commerciali, capaci di offrire una piacevole esperienza dello shopping, frutto dell’importante restyling del 2015 che è stato realizzato proprio con una particolare attenzione alla qualità della passenger experience.

Sono state valutate positivamente anche le scelte stilistiche degli ambienti dell’aerostazione e le Lounges. Per Malpensa si tratta di un ulteriore step nel percorso, sempre in divenire, volto ad un continuo miglioramento del servizio ai suoi passeggeri.

(Comunicato stampa SEA)

By |2019-04-12T20:30:49+02:0029 Marzo 2019|Air News, Malpensa|

EVA Air potrebbe aprire un collegamento con Milano Malpensa nel 2020

EVA Air, uno dei due principali operatori internazionali di Taiwan, offrirà un servizio regolare tra Taipei e  Milano a partire dal prossimo anno, ha detto il presidente della compagnia aerea Steve Lin.

Parlando ai giornalisti dopo un banchetto del Festival di Primavera, Lin ha detto che con i prezzi dei carburanti che dovrebbero stabilizzarsi, è ottimista riguardo alla forte crescita della percentuale di passeggeri di EVA Air quest’anno.

La compagnia aerea sta pianificando di aggiungere altre destinazioni a lungo raggio alla sua rete, compreso un regolare servizio di andata e ritorno tra l’aeroporto internazionale di Taiwan Taoyuan e Milano, ha detto.

Su questa rotta, EVA Air opererà quattro voli a settimana, a partire dal 2020, e i biglietti dovrebbero essere messi in vendita nella seconda metà di quest’anno, secondo Albert Liao , vice presidente esecutivo della divisione di pianificazione aziendale di EVA.

Liao ha detto che il vettore prevede anche di espandere la sua rete europea offrendo un servizio alla Germania, ma ha rifiutato di confermare se Monaco sarebbe stata la destinazione.

Nell’ambito di un patto bilaterale dell’aviazione modificato nel 2009, Taiwan e l’Italia hanno accettato di offrire servizi aerei a Milano, oltre a Roma, e consentono a due compagnie aeree di ogni paese di operare sette voli settimanali, rispettivamente.

Il principale concorrente di EVA Air China Airlines è l’unica compagnia aerea taiwanese che offre voli verso l’Italia. È consentito operare cinque voli settimanali per il paese europeo, ma attualmente offre solo tre voli settimanali tra l’aeroporto di Taoyuan e Roma.

L’anno scorso, EVA Air aveva annunciato che avrebbe lanciato i voli per altre tre destinazioni in Giappone nel 2019 – a Nagoya a partire da giugno e ad Aomori e Matsuyama a luglio.

Allo stesso tempo, aumenterà la capacità di Tokyo, Fukuoka, Okinawa e Sendai aggiungendo ulteriori voli sulle rotte esistenti, ha detto la compagnia.

(Fonte : http://focustaiwan.tw/news/aeco/201903120026.aspx )

By |2019-03-21T12:50:23+02:0021 Marzo 2019|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Albastar: un Boeing 737-800 dedicato a Pino D’Urso

Lo scorso 5 Marzo, all’aeroporto di Milano Bergamo, l’aviolinea privata spagnola Albastar ha presentato il suo quarto Boeing 737-800W (Winglet) immatricolato EC-MUB e denominato “Pino D’Urso – Here we fly again” dedicato allo scomparso fondatore della compagnia aerea. Dopo il taglio del nastro e la benedizione al parcheggio, l’aereo è decollato, con a bordo un centinaio di persone incluse autorità e giornalisti insieme ad alcuni tour operator e agenti di viaggio partner del vettore, per un breve volo panoramico a bassa quota sulle Alpi lombarde e sui Laghi di Como, Lecco, Lugano e sul Lago Maggiore.

All’inizio delle stagione invernale 2019-2020  i Boeing 737-800W di Albastar saranno complessivamente cinque affiancati da un Boeing 737 Serie 400. Tre aeromobili saranno posizionati a Milano/Malpensa, due sullo scalo bergamasco di Orio al Serio, chiamato Milano Bergamo e seconda base della compagnia, ed uno a Palma di Majorca, in Spagna.

Sull’aeroporto orobico Albastar prevede di movimentare, in futuro, non meno di 400.000 passeggeri con attività charter verso la Spagna, la Grecia, l’Egitto, l’Italia meridionale e insulare (Catania, Crotone, Lamezia Terme e Olbia) oltreché le mete religiose di Lourdes e Medjugorie, in Bosnia Erzegovina.

(Testo di Massimo Dominelli – Foto di Nicola Calo’)

By |2019-04-12T21:20:35+02:0011 Marzo 2019|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Chicago è la quarta nuova rotta di Air Italy del 2019

Olbia, 18 dicembre 2018 – Air Italy ha svelato oggi la sua quarta nuova destinazione per il 2019 – Chicago O’Hare International Airport che servirà grazie a nuovi voli diretti programmati dal 14 maggio 2019.

Il nuovo Milano Malpensa – Chicago si aggiunge alle altre rotte sul Nord America già annunciate per il 2019, che Los Angeles il 3 aprile, San Francisco il 10 aprile e Toronto il 6 maggio. Il Milano – Chicago di Air Italy tra sarà l’unico volo non-stop su questa rotta e diventerà il sesto nuovo aeroporto del Nord America servito dalla compagnia aerea che ha avviato con successo New York e Miami nel giugno 2018.

Operato tre volte la settimana (martedì, giovedì e sabato), il nuovo volo per Chicago partirà da Milano Malpensa alle 13:10 (arrivo alle 16:25) e dall’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago alle 18:25 (arrivo alle 10:35 del giorno successivo).

Il nuovo servizio si inserisce nell’ambito del progetto di rapida espansione del network di Air Italy dall’hub di Milano Malpensa, che è stato costituito nel marzo 2018 e presentato quale pilastro di un ambizioso piano triennale di sviluppo della Compagnia.

Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: “I nostri clienti, in particolare quelli che volano tra Italia e Stati Uniti, ora hanno ancora più scelte e, grazie al nostro nuovo volo diretto da Milano a Chicago, potranno sperimentare l’autentica ospitalità italiana e un servizio di bordo unico. Grazie a questa ulteriore linea non-stop da e per Milano potremo accogliere più clienti business, dare il benvenuto alla grande comunità italiana che vive a Chicago e in Illinois, così come i turisti diretti negli Stati Uniti e in Italia.

“Air Italy sta crescendo rapidamente e questo ultimo annuncio riflette chiaramente l’importanza che il mercato nordamericano ha per noi. Chicago è famosa per la musica, l’arte, l’architettura, gli affari, il cibo e lo sport, e siamo estremamente fiduciosi che diventerà presto una destinazione popolare nel nostro network. Ci sono diverse ragioni perché ciò accada: l’alto numero di italiani che si sono stabiliti in questa città nel corso degli anni, i forti legami culturali e commerciali, la connessione con i nostri voli con l’Italia centrale e meridionale e con il resto della nostra rete Africa e Asia, in particolare l’India; ci attendiamo pertanto risultati molto significativi e siamo impazienti di inaugurare questo nuovo servizio a maggio del prossimo anno.”

In seguito all’annuncio odierno Air Italy collega dal proprio hub di Milano Malpensa sette città italiane (Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Olbia e Cagliari), cinque città negli USA (New York, Miami, Los Angeles, San Francisco e Chicago), due in India (Delhi e Mumbai), Toronto in Canada e Bangkok in Tailandia.

Le tariffe relative al nuovo Milano-Chicago sono disponibili su airitaly.com, sulla Air Italy App o contattando il Call Center 892 928 e le migliori agenzie di viaggio.

(tratto da airitaly.com)

By |2019-04-12T20:40:43+02:0019 Dicembre 2018|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Air Italy annuncia il nuovo Milano-Toronto e continua il piano di espansione

Olbia, 17 dicembre 2018 – Air Italy è lieta di annunciare che a partire dal 6 maggio 2019 avvierà un volo diretto verso la città canadese di Toronto, l’ottava nuova destinazione internazionale della compagnia servita dal suo hub di Milano Malpensa.
Il nuovo servizio tra Milano Malpensa e Toronto, la città capitale della provincia dell’Ontario, rappresenta la prima rotta di Air Italy verso il Canada e sarà operato quattro volte alla settimana (Lu, Me, Ve, Do).

Operata da un Airbus A330-200 di Air Italy, con 24 posti in Business Class e 228 posti in Economy Class, il Milano-Toronto è il terzo nuovo collegamento previsto per il 2019 dopo l’annuncio dei nuovi voli da Milano Malpensa a Los Angeles e San Francisco, rispettivamente previsti dal prossimo 3 aprile e 11 aprile.

Il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, ha dichiarato: “Toronto è una destinazione che siamo felici di aggiungere al network di Air Italy e riflette chiaramente l’importanza che il mercato nordamericano riveste per noi. Allargando il nostro raggio di azione al Canada, grazie alla rilevanza economica e alle forti relazioni globali di questo Paese, rispondiamo ad un ulteriore significativa potenziale domanda di traffico aereo.

“Questa città cosmopolita e multiculturale è allo stesso tempo uno dei centri più importanti per il commercio e gli investimenti e un importante centro culturale. La nostra nuova rotta fra Milano e Toronto dimostra la nostra determinazione a continuare la nostra espansione. Offriamo nuove e interessanti destinazioni in grado di attrarre visitatori in Italia e che grazie al nostro hub di Malpensa consentono di andare anche oltre con comode connessioni verso l’Est, via Milano, tutte accompagnate dalla nostra eccellente ospitalità e dalla fantastica esperienza a bordo dei voli Air Italy. ”

Air Italy collega dal proprio hub di Milano Malpensa otto città italiane (Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Olbia e Cagliari), quattro città negli USA (New York, Miami, Los Angeles e San Francisco), due in India (Delhi e Mumbai) e Bangkok in Tailandia.

Tutti i nuovi servizi di Air Italy per il Canada, gli Stati Uniti, l’India e la Tailandia vengono operati con Airbus A330-200, che offre fino a 24 posti nell’esclusiva cabina Business Class che consente di volare con il massimo comfort su sedili completamente reclinabili, assaporando un menu italiano accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati, servizio Wi-Fi, un ampio programma di intrattenimento in volo e l’attenzione personalizzata da parte del personale di bordo.

La cabina Economy Class, dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un’ampia scelta di intrattenimento a bordo.

Sui tutti i voli nazionali da Malpensa, Air Italy offre 12 posti in Business Class e un servizio che prevede un drink di benvenuto, colazione o snack, bevande alcoliche e analcoliche. In Economy Class la Compagnia offre uno snack con scelta di caffè, tè, bibite e succhi di frutta. Le tariffe relative al nuovo Milano-Toronto saranno disponibili a partire da domani 18 dicembre, su airitaly.com, sulla Air Italy App o contattando il Call center 892 928 e le migliori agenzie di viaggio.

(tratto da airitaly.com)

By |2018-12-18T12:51:02+02:0018 Dicembre 2018|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Boeing 787 Dreamliner di Neos – A bordo sabato 24 Novembre

E’ confermata per sabato 24 Novembre la visita aeroportuale al Boeing 787 Dreamliner di Neos.

La compagnia ha infatti messo a disposizione di Clipper e del Club Frecce Tricolori 81° di Ghemme il nuovo aereo a partire dalle ore 10,30 e fino alle ore 12,30, per poterne apprezzare al meglio l’allestimento e la tecnologia.

Gli elenchi sono già stati inviati agli Enti per le autorizzazioni ed ogni partecipante accreditato  e confermato potrà verificare che le proprie iniziali siano presenti all’interno della nostra pagina calendario.

Per l’evento è richiesta la pettorina gialla di alta visibilità. Va bene anche quella della dotazione automobilistica.

Ad ogni buon fine, vogliamo ricordare che l’aereo è comunque soggetto alle esigenze operative della Compagnia aerea Neos.

Le auto potranno essere parcheggiate a tariffa unica giornaliera presso l’area pubblica antistante l’Hotel Holiday Inn di Case Nuove.

I partecipanti dell’Associazione Clipper sono pregati di esibire la copia del contributo di partecipazione all’evento, versato all’atto della prenotazione.

IL PROGRAMMA

09,30 – Varco 3 – Registrazione dei partecipanti

10,00 – Controllo di sicurezza

10,20 – Trasferimento del gruppo con bus SEA

10,30 – Inizio della visita a bordo dell’Aeromobile Boeing 787-9 NEOS

12,30 – Trasferimento del gruppo al Varco 3 per l’uscita.

Per mostrarvi cosa potreste vedere, vi invitiamo a dare uno sguardo alle foto scattate lo scorso mese di dicembre, in occasione dell’arrivo del primo Dreamliner di Neos, EI-NEO.

(Foto di Lorenzo Giacobbo)

By |2018-11-19T22:50:14+02:0019 Novembre 2018|Avvisi agli associati, Compagnie aeree, Malpensa|

Ernest Airlines inaugura un nuovo collegamento da Milano Malpensa per Kiev

Lo scorso venerdì 19, ad un anno esatto dall’ingresso nel mercato ucraino, Ernest Airlines festeggiava all’aeroporto di Milano Malpensa l’inaugurazione della nuova tratta Milano Malpensa -Kiev Zhuliany, l’aeroporto cittadino della capitale Ucraina.

Con l’apertura di questi nuovi collegamenti, fino a 4 frequenze settimanali, lunedì mercoledì, venerdì e domenica, Ernest Airlines offre settimanalmente un servizio di 37 voli diretti tra Italia e Ucraina. Le città italiane di partenza sono Bergamo,Bologna, Milano Malpensa, Napoli, Roma e Venezia, collegate rispettivamente a Leopoli e Kiev. Tutti i voli Ernest sono operati con moderni aeromobili Airbus A320.

A grande sorpresa, durante la conferenza stampa organizzata da Ernest Airlines, in collaborazione con l’Aeroporto Milano Malpensa, è stato annunciato un ulteriore collegamento da Milano Malpensa per Kharkiv.

” Ernest Airlines ha iniziato ad operare regolarmente voli di linea dall’aprile 2017.La capacità di affermarci velocemente nei mercati in cui operiamo ci rende ancora più motivati e grintosi. Siamo una compagnia aerea capace di entrare ed espanderci in nuovi mercati con buon senso e tanta passione, e questo anche grazie allo spirito giovane di quest’azienda. Abbiamo appena iniziato ad operare il volo Milano Malpensa – Kiev ma voglio gia’ comunicarvi che a partire dal 21 marzo prossimo, apriremo sempre da Milano Malpensa il collegamento per l’ ucraina Kharkiv, con frequenze fino a tre volte a settimana’’.

Ernest Airlines continua la propria espansione e ringrazia tutti i propri passeggeri con biglietti a partire da 45€ gia’ acquistabili su https://flyernest.com/it/

Programmazione in vigore a partire dal 19 Ottobre 2019 (volo del mercoledì a partire dal 19 dicembre)

Malpensa MXPKiev IEVKiev IEVMalpensa MXP
Lunedì6.2010.10Lunedì18.1020.10
Mercoledì6.2010.10Mercoledì18.1020.10
Venerdì6.2010.10Venerdì18.1020.10
Domenica6.2010.00Domenica18.5521.00

Programmazione in vigore a partire dal 21 Marzo 2019

Malpensa MXPKharkiv HRKKharkiv HRKMalpensa MXP
Lunedì15.0019.20Lunedì20.0022.30
Mercoledì15.0019.20Mercoledì20.0022.30
Venerdì15.0019.20Venerdì20.0022.30
By |2018-10-26T19:04:19+02:0026 Ottobre 2018|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|
Load More Posts