Compagnie aeree

Airbus consegna il suo primo A350-1000 al cliente di lancio Qatar Airways

Airbus ha consegnato oggi a Tolosa il primo aeromobile widebody A350-1000 al cliente di lancio Qatar Airways. Si tratta del primo aeromobile di 37 A350-1000 ordinati dal vettore e il primo aeromobile Airbus allestito con le rivoluzionarie poltrone Osuite, il primo letto matrimoniale in Business class. Qatar Airways è il più importante cliente della famiglia Airbus A350 XWB con 76 aerei ordinati ed è anche il più importante cliente del A350-1000.

“Qatar Airways vuole offrire ai propri clienti la migliore esperienza di volo ed è quindi logico che sia il primo vettore al mondo ad operare il nuovo Airbus A350-1000”, ha dichiarato sua Eccellenza Akbar Al Baker, Chief Executive Qatar Airways Group. “Questo incredibile aeromobile rappresenta lo stato dell’arte del trasporto aereo e giocherà un ruolo centrale nella nostra flotta. Ci  permetterà inoltre di essere un passo avanti rispetto alla concorrenza e di continuare ad offrire ai nostri passeggeri elevatissimi livelli di comfort e servizio”.

L’A350-1000 si integra perfettamente nella crescente flotta di Qatar Airways che oggi comprende 20 aeromobili A350-900. I due aeromobili sono complementari, assicurano la massima communalità, la migliore efficienza operativa e grazie alla cabina Airspace un’esclusiva esperienza di volo per i passeggeri. Questi ultimi potranno infatti beneficiare di maggiore spazio, pressione in cabina ottimizzata, un maggiore ricambio di aria fresca, temperatura e umidità controllate, connettività integrata e l’ultima generazione in termini di sistemi di intrattenimento di bordo.

Chris Cholerton, Presidente di Rolls-Royce – Civil Aerospace, ha commentato “Siamo molto orgogliosi di aver lavorato con Qatar Airways ed Airbus fornendo i motori per questo ultimo aeromobile della Famiglia A350 XWB. Questa consegna rappresenta un’importante tappa nella nostra partnership con vettore e costruttore. Il nuovo aeromobile è motorizzato con il nuovo Trent XWB-97, il motore più potente mai realizzato per un aeromobile Airbus”.

Fabrice Brégier, Airbus, ha dichiarato “E’ con grande orgoglio che consegniamo il primo A350-1000 al cliente di Qatar Airways. Il nuovo aeromobile assicura importanti vantaggi sia in termini di riduzione dei consumi sia di efficienza operativa, assicurando ai passeggeri livelli di comfort impareggiabili. L’A350-1000 è l’aeromobile ideale per mettere in mostra il leggendario livello di servizio che caratterizza Qatar Airways. Con una maggiore capacità di trasporto rispetto all’A350-900, il nuovo aeromobile widebody giocherà un ruolo importante sulle rotte ad elevata densità di traffico e contribuirà a consolidare la leadership del vettore nell’industria del trasporto aereo”.

L’A350-1000 è l’ultimo nato ed è il più grande aeromobile widebody a doppio corridoio realizzato da Airbus. Con una fusoliera 7 metri più lunga, l’A350-1000 assicura il 40% di spazio in più per l’allestimento delle classi premium rispetto al più piccolo A350-900. Nella configurazione prescelta da Qatar Airways l’A350-1000 offre 44 poltrone aggiuntive. Si tratta di un aeromobile a lungo raggio con un’autonomia di volo di 8.000 miglia nautiche (14.800 km). L’A350-1000 si caratterizza per un profilo dell’ala modificato, un nuovo carrello di atterraggio a sei ruote e i potenti motori Rolls-Royce Trent XWB-97. Così come per l’A350-900, grazie all’aerodinamica di ultima generazione, al design e all’utilizzo delle tecnologie più avanzate anche l’A350-1000 assicura un risparmio del 25% sui costi operativi rispetto agli aeromobili concorrenti di una precedente generazione.

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2018-02-21T12:39:33+00:00 22 febbraio 2018|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|

La nuova livrea Lufthansa a Malpensa

“Quale simbolo rappresenta lo spirito pioneristico e l’innovazione nell’aviazione?  La gru. 100 anni fa, l’architetto e designer Otto Firle disegnò un uccello stilizzato come un inconfondibile simbolo di mobilità e progresso.

Nel secolo scorso, il logo della gru di Lufthansa è diventato uno dei marchi più noti e rappresenta oggi la prima e la sola compagnia aerea europea a 5 stelle. In occasione del nostro anniversario, non solo siamo orgogliosi di guardare al passato, ma anche al futuro. Il compleanno del nostro logo è l’occasione giusta per sviluppare ulteriormente la nostra immagine.

Vorremmo invitarvi giovedì 8 febbraio 2018 a Milano Malpensa per vedere un Airbus A321 molto speciale: il nostro primo velivolo a corto raggio con la nuova livrea in tournée da Monaco. L’Airbus A321, arrivera’ a MXP alle 13.00LT e sarà accolto con un’ arco d’acqua dai vigili del fuoco dell’aeroporto”.

COME PARTECIPARE:

Entro le ore 20,00 di domenica 4 Febbraio gli interessati iscritti a Clipper per l’anno in corso dovranno comunicare il proprio nome scrivendo all’indirizzo di posta elettronica limc@libero.it ed attendere conferma.

Accredito alle ore 12.00 presso Malpensa Center

Il ritrovo è previsto per le ore 12,00 presso il Malpensa Center – Terminal 1 – Piano Arrivi – Porta 1. Parcheggio riservato sotto il colonnato bianco. I partecipanti sono tenuti a portare con se una pettorina ad alta visibilità.

Per ulteriori informazioni: 347-4308794

By | 2018-02-02T23:48:08+00:00 2 febbraio 2018|Air News, Avvisi agli associati, Compagnie aeree|

Apre a fine mese la nuova Lounge di Lufthansa a Malpensa

Aperitivo, pasta fresca, un caffè fatto come si deve: dall’inizio del 2018 ci si possono concedere i piccoli piaceri della vita in stile milanese anche nella nuova lounge Lufthansa dell’aeroporto di Milano Malpensa.

Qui ci si può rilassare o lavorare in una dimensione completamente nuova. L’ampia lounge, con enormi finestre e vista sul piazzale degli aeromobili, è strutturata in modo da offrire sufficienti posti a sedere e la possibilità di ritagliarsi spazi tutti per sé, per garantirle tutta la privacy che desidera.

 

 

All’ingresso si trova il Coffee Corner per gli ospiti che desiderano prendere un caffè al volo, per iniziare la giornata nel modo migliore. Al bar centrale vengono servite specialità di caffetteria, tipici aperitivi milanesi e piatti italiani. Può ordinare un piatto di pasta secondo i suoi gusti e vederlo preparare davanti ai suoi occhi.

La nuova lounge Lufthansa a Malpensa sarà operativa dal 31 gennaio 2018. La lounge si trova nel Terminal 1, nelle immediate vicinanze della lounge esistente, che continuerà a restare a sua completa disposizione fino all’inaugurazione di quella nuova.

(Tratto da lufthansa.com)

By | 2018-01-28T21:39:01+00:00 28 gennaio 2018|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Emirates firma accordo fino a ulteriori 36 Airbus A380

Emirates Airline ha firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per l’acquisto fino ad ulteriori 36 aeromobili Airbus A380.  L’accordo è stato firmato a Dubai presso la sede del vettore da Sua Altezza Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Chairman e Chief Executive, Emirates Airline and Group, e John Leahy, Chief Operating Officer Customers, Airbus Commercial Aircraft. L’accordo prevede un impegno di acquisto per 20 A380 e un opzione per ulteriori 16 aeromobili. Le consegne inizieranno nel 2020 e il contratto ha un valore di USD 16 miliardi a prezzi di listino.

Sheikh Ahmed ha dichiarato: “Abbiamo sempre dichiarato che per Emirates, l’A380 rappresenta una storia di successo. I nostri clienti amano volare sull’aereo e siamo riusciti ad utilizzare l’aeromobile in modi diversi su tutta la nostra rete di collegamenti assicurandoci la massima flessibilità sia in termini di autonomia sia del mix di passeggeri. Alcuni degli A380 ordinati andranno a sostituire aeromobili attualmente in flotta. L’ordine assicura stabilità alla linea di produzione dell’A380. Continueremo a lavorare a stretto contatto con Airbus per migliorare ulteriormente l’aeromobile e il prodotto a bordo così da offrire ai nostri passeggeri la migliore esperienza di volo possibile. L’aspetto meraviglioso di questo aeromobile è che la tecnologia e lo spazio a bordo ci permettono di progettare gli interni in maniera diversa”.

“Desidero ringraziare Emirates, Sua Altezza Sheikh Ahmed, Tim Clark e Adel Al-Redha per la fiducia espressa nei confronti dell’A380”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer Customers, Airbus Commercial Aircraft. “A partire dal 2008 questo aeromobile ha contribuito in maniera significativa al successo e alla crescita di Emirates. Questo nuovo ordine sottolinea l’impegno di Airbus a produrre l’A380 almeno per i prossimi 10 anni. Sono personalmente convinto che ulteriori ordini seguiranno quello di Emirates e che questo straordinario aeromobile continuerà ad essere in produzione fino agli anni 2030”.

Emirates ha preso in consegna il suo centesimo A380 il 30 novembre 2017 ad Amburgo.  Il primo aeromobile era stato consegnato nel luglio 2008.

L’A380 rappresenta un’importante soluzione al problema della crescita sostenibile del traffico aeroportuale contribuendo ad alleviare la congestione negli aeroporti con maggiore traffico, trasportando più passeggeri con un numero inferiore di voli.

L’A380 è l’aereo più grande e spazioso al mondo, in grado di offrire ai passeggeri l’esperienza di volo più fluida, silenziosa e comoda possibile. In grado di accogliere comodamente circa 575 passeggeri in 4 classi di servizio su rotte fino a 8.200 mn (15.200 chilometri) non-stop, l’A380 possiede la capacità unica di generare entrate e stimolare il traffico attirando un numero crescente di passeggeri. I passeggeri possono inoltre selezionare i voli offerti con l’A380 direttamente al sito iflyA380.com

L’A380 è il solo aeromobile dotato di due ponti completi in grado di offrire le poltrone e i corridoi più ampi, e di disporre di una superficie di pavimentazione maggiore. Sono oltre 200 milioni i passeggeri che hanno vissuto un’esperienza unica a bordo di un A380 che, a oggi, può essere accolto da 240 aeroporti. Ogni due minuti c’è un A380 che decolla o atterra, da qualche parte del mondo. Ad oggi sono stati consegnati 222 aeromobili a 13 vettori.

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2018-01-18T12:35:03+00:00 18 gennaio 2018|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|

Boeing, Neos e AerCap celebrano la consegna del primo 787 Dreamliner

18 dicembre 2017 – Boeing, Neos e AerCap celebrano oggi la consegna del primo Boeing 787 Dreamliner al vettore leisure. Neos noleggia il 787-9 attraverso un accordo con AerCap e diventa così il primo operatore italiano dell’aereo.

“Siamo onorati di essere il primo operatore italiano del Dreamliner, prodotto per una parte significativa in Italia”, ha commentato Carlo Stradiotti, amministratore delegato di Neos SpA. “Questa consegna è il primo passo verso l’implementazione della nostra strategia di flotta, volta a garantire sempre ai nostri clienti un servizio all’avanguardia e l’esperienza di viaggio migliore possibile. Non vediamo l’ora di accogliere nei prossimi anni altri 787 nella nostra flotta insieme al nuovo 737 MAX”.

Neos diventa il 45° vettore a operare il 787 Dreamliner. AerCap, il maggior cliente del Dreamliner al mondo, ha in programma di consegnare altri due 787 a Neos entro il prossimo anno. L’industria italiana ha un ruolo significativo nella realizzazione del Boeing 787 Dreamliner, producendo lo stabilizzatore orizzontale e la sezione centrale e la centro-posteriore della fusoliera, cioè il 14% dell’intera struttura. Leonardo attraverso la Divisione Aerostrutture realizza le componenti del velivolo con impianti, macchinari e con processi produttivi di nuova concezione.

“Il 787 sarà un’aggiunta eccezionale alla flotta di Neos e garantirà una maggiore efficienza, range, comfort per i passeggeri e flessibilità alle sue operazioni”, ha dichiarato Monty Oliver, vice president European Sales di Boeing Commercial Airplanes. “Siamo orgogliosi della fiducia che Neos continua a riporre nei nostri prodotti e lieti di accogliere un altro operatore del 787 – e il primo in Italia – nella nostra famiglia di clienti Dreamliner”.

Il Boeing 787 Dreamliner è l’aereo a doppio corridoio venduto più velocemente nella storia. Boeing ha consegnato oltre 625 787 dall’entrata in servizio nel 2011, facendo volare più di 200 milioni di persone su oltre 610 rotte uniche, consentendo un risparmio di oltre 8,6 miliardi di litri di carburante.

Fondata nel 2001, Neos soddisfa il mercato leisure fornendo voli verso destinazioni in Africa, Asia, Caraibi, Cina, Estremo Oriente e Mediterraneo. Neos è parte di Alpitour World, l’azienda leader di turismo integrato operativa in Italia, oltre che nel campo dell’aviazione, in tour operating, hotel management, servizi di destination management e distribuzione. Neos è un vettore totalmente Boeing che utilizza il 737 Next-Generation, il 767 e adesso il 787. All’inizio di quest’anno ha annunciato che, insieme al 787, ha in programma di prendere in leasing l’ultimo esemplare single-aisle offerto da Boeing, il 737 MAX, a partire dal 2019.

(Tratto da Boeingitaly.it)

By | 2017-12-19T07:31:10+00:00 19 dicembre 2017|Air News, Compagnie aeree, Costruttori, Malpensa|

Primo volo per il nuovo Airbus A380 di Singapore Airlines

Nel corso di una speciale cerimonia organizzata da Airbus a Tolosa, Singapore Airlines ha ricevuto il primo di cinque nuovi A380 che andranno ad aggiungersi alla propria flotta nel corso del prossimo anno. L’aeromobile consegnato oggi è il primo della flotta dotato degli ultimi prodotti di cabina e innovazioni, che sono stati lanciati di recente.

Oltre ai cinque nuovi aeromobili, Singapore Airlines procederà al retrofit, vale a dire all’installazione dei suoi nuovi prodotti di cabina, su 14 A380 già in servizio. I lavori di retrofit inizieranno alla fine del 2018 e saranno effettuati dal vettore in collaborazione con Services by Airbus. Si prevede che tutti e 14 gli aeromobili saranno rinnovati entro il 2020.

Il nuovo A380 di Singapore Airlines offre maggiore spazio personale in tutte le classi e può accogliere un totale di 471 passeggeri. Dispone di sei Suite private e 78 poltrone di Business Class sul ponte superiore, e di 44 poltrone di Premium Economy e 343 di Economy sul ponte principale.

“La consegna del nostro ultimo A380 dotato della nuovissima cabina costituisce un vero e proprio evento e siamo lieti di celebrare questo importante momento insieme al nostro partner d’eccellenza: Airbus”, ha dichiarato Goh Choon Phong, CEO di Singapore Airlines. “Quando abbiamo iniziato a operare il primo A380, nel 2007, l’aeromobile ha stabilito nuovi benchmark per i viaggi aerei premium e full service. Dieci anni dopo, l’A380 di Singapore Airlines, dotato dei nostri prodotti innovativi e che offre servizi d’eccellenza, resta l’aeromobile preferito dai nostri clienti, e continuiamo a ricevere un feedback estremamente positivo sull’esperienza vissuta dai passeggeri a bordo di questo aereo”.

“È per noi motivo d’orgoglio consegnare il primo di cinque nuovi A380 caratterizzati dal nuovo e splendido design di cabina del vettore a Singapore Airlines”, ha dichiarato Tom Enders, Chief Executive Officer di Airbus. “Singapore Airlines è stato il primo vettore ad acquistare l’A380 operando l’aeromobile dai più elevati livelli di eccellenza tecnica fin dal primo giorno. Questo aeromobile si è dimostrato un enorme successo commerciale per il vettore, grazie all’efficienza e al confort forniti sull’intero network di lungo raggio e regionale.

“Desideriamo ringraziare Singapore Airlines per il forte e continuo impegno dimostrato nei confronti del programma A380 e ci auguriamo di continuare a lavorare con il vettore per il rinnovare e ammodernare la sua flotta”.

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2017-12-14T13:03:23+00:00 15 dicembre 2017|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|

Ultima “spottata” con vista sul nuovo Dreamliner Neos

Come di consueto il nostro programma annuale termina con l’ultimo ingresso in area airside di Malpensa sabato 16 dicembre.

Oltre alle solite prede, questa volta ci sarà anche un ospite d’eccezione. Stiamo parlando del nuovissimo (al momento di scrivere queste righe è ancora in Boeing) Dreamliner di Neos. Ci sarà la possibilità di poterlo osservare in anteprima da distanza ravvicinata.

I posti ancora a disposizione sono limitati, prenotatevi telefonando al numero 347-4308794 entro domenica 10 dicembre per poter avere la certezza di partecipare.

By | 2017-12-08T12:56:03+00:00 8 dicembre 2017|Air News, Compagnie aeree, Malpensa|

Malaysia Airlines riceve il suo primo Airbus A350 XWB

Malaysian Airlines Berhad (MAB) ha ricevuto il suo primo Airbus A350-900 in leasing da Air Lease Corporation (NYSE: AL) diventando così il 17° vettore a operare il più moderno ed efficiente bimotore widebody al mondo. La consegna è stata celebrata all’arrivo dell’aeromobile all’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur.

Questo A350-900 è il primo consegnato ad Air Lease Corporation (ALC) nell’ambito di un ordine per 29 aeromobili della Famiglia A350. Malaysia Airlines opererà in totale sei A350-900, tutti in leasing da ALC.

In un primo tempo Malaysia Airlines opererà l’aeromobile sulle rotte asiatiche. A partire dal primo trimestre 2018 il vettore utilizzerà invece l’A350 sulla rotta di punta che collega Londra a Kuala Lumpur.

Malaysia Airlines è il primo vettore a proporre una cabina di Prima Classe a bordo dell’A350-900. L’aeromobile presenta una configurazione a tre classi con 286 poltrone, di cui quattro in Prima Classe, 35 in Classe Business, trasformabili in letti fully flat, e 247 in Classe Economy.

Attualmente Malaysia Airlines utilizza già 24 aeromobili Airbus di cui sei A380, 15 A330-300 e tre A330-200F sulle rotte regionali e di lungo raggio.

“Siamo molto lieti di accogliere questo nuovo aeromobile all’interno della nostra flotta”, ha dichiarato Izham Ismail, CEO di Malaysian Airlines. “Grazie a questi progressi tecnologici l’A350-900 segna per noi un’importante fase di modernizzazione e ci consentirà di rafforzare la nostra competitività sui voli di lungo raggio. L’ingresso di questo A350-900 testimonia inoltre la nostra determinazione a operare una flotta giovane e moderna.”

“Il nostro primo A350-900 costituisceuna tappa essenziale per ALC e per Malaysia Airlines. Siamo certi che l’A350-900 offrirà performance, efficienza e redditività ottimali per i vettori clienti”, ha aggiunto John Plueger, CEO e Presidente di Air Lease Corporation.

“Airbus è orgogliosa di accogliere Malaysia Airlines in qualità di nuovo operatore dell’aeromobile più moderno ed efficiente al mondo”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus Commercial Aircraft. “Desideriamo anche congratularci con ALC, che accoglie il primo A350 XWB all’interno della propria flotta, dimostrando così la popolarità di questo aeromobile presso l’insieme delle società di leasing in tutto il mondo. Siamo impazienti di proseguire la nostra partnership con Malaysia Airlines e ALC, due fra i principali attori del settore dell’aviazione.”

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2017-12-01T12:47:30+00:00 1 dicembre 2017|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|

Fioccano gli ordini per Airbus al Salone di Dubai 2017

Wataniya Airways aggiungerà 25 aeromobili della famiglia A320Neo

Golden Falcon Aviation, il fornitore esclusivo di aeromobili di Wataniya Airways, ha siglato una Lettera d’Intenti (MoU – Memorandum of Understanding) per 25 aeromobili della Famiglia A320neo. L’accordo è stato siglato nell’ambito del Salone Aeronautico di Dubai 2017 dal Dr. Hamad Al Tuwaijri, Presidente di Golden Falcon Aviation, e da John Leahy, Chief Operating Officer, Clienti, di Airbus Commercial Aircraft, alla presenza di Ali Al Fouzan, Presidente di Wataniya Airways.

Wataniya Airways, che ha ripreso le operazioni a luglio 2017, opera attualmente una flotta di due aeromobili A320ceo che servono diverse destinazioni in Medio Oriente e in Europa dalla base del vettore, che si trova in Kuwait.

“Siamo impazienti di ammodernare e di ampliare ulteriormente la nostra flotta”, ha dichiarato Ali Al Fouzan, Presidente di Wananiya. “La Famiglia A320neo offrirà ai nostri clienti le cabine più comode e moderne con poltrone della larghezza di 18 pollici garantendo al contempo redditività ed efficienza. L’aggiunta degli aeromobili ci consentirà di rafforzare ulteriormente il nostro network, continuando a servire i nostri preziosi clienti”.

“Questo nuovo ordine di 25 aeromobili della Famiglia A320neo è una dimostrazione della fiducia nei confronti del nostro aeromobile a corridoio singolo leader di mercato”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer, Clienti,di Airbus Commercial Aircraft. “La sua efficienza operativa e il confort senza pari offerto ai passeggeri fanno di questo aeromobile la scelta perfetta per l’espansione della flotta e per i piani di sviluppo di Wataniya.


Indigo Partners raddoppia gli ordini esistenti per la famiglia A320Neo con impegni per 430 ulteriori aerei

Il più importante annuncio singolo di ordini mai registrato da Airbus, del valore di USD 49.5 miliardi

I quattro vettori nel portafoglio di Indigo Partners hanno siglato una Lettera d’Intenti (MoU – Memorandum of Understanding) per l’acquisto, da parte dei quattro vettori, di 430 ulteriori aeromobili della Famiglia A320neo. Gli aeromobili saranno destinati ai vettori ultra low cost Frontier Airlines (Stati Uniti), JetSMART (Cile), Volaris (Messico), e Wizz Air (Ungheria) al completamento degli accordi di acquisto definitivi fra Airbus e i quattro vettori.

L’impegno per i 430 aeromobili, che comprende 273 A320neo e 157 A321neo, del valore di USD 49,5 a valore di listino, è stato annunciato nell’ambito del Salone Aeronautico di Dubai da Bill Franke, Managing Partner di Indigo Partners, e da John Leahy, Chief Operating Officer, Clienti, di Airbus Commercial Aircraft. Se lo si aggiunge agli ordini preesistenti per aeromobili della Famiglia A320, il nuovo accordo farà di Indigo Partners uno dei più importanti clienti in termini di numero di ordini a livello globale per la famiglia di aeromobili a corridoio singolo di Airbus. I vettori all’interno della famiglia di Indigo Partner avevano in precedenza siglato ordini per 427 aeromobili della Famiglia A320. (Foto di copertina dell’articolo)

“Questo significativo impegno per 430 ulteriori aeromobili evidenzia la nostra visione ottimistica del potenziale di crescita della nostra famiglia di vettori low cost, oltre alla nostra fiducia nella Famiglia A320neo in quanto piattaforma per questa crescita”, ha dichiarato Bill Franke. “I nostri vettori sanno che un ottimo aeromobile abbinato a un ottimo business plan creerà valore per i nostri clienti. Siamo impazienti di offrire confort e tariffe poco elevate a un numero maggiore di passeggeri nel mondo, grazie alla continua espansione di Wizz Air, Volaris, JetSMART e Frontier.”

“È da molti anni che Indigo Partners è un eccezionale cliente e sostenitore della flotta di Airbus a corridoio singolo. Un ordine di 430 aeromobili è straordinario, ma per tutti noi di Airbus è particolarmente gratificante quando questo proviene da un gruppo di professionisti del settore dell’aviazione che conosce i nostri prodotti in maniera approfondita come quelli di Indigo Partners. Siamo orgogliosi di far crescere le loro flotte in America Latina, Nord America, ed Europa con gli aeromobili a corridoio singolo che offrono i più bassi costi operativi, la maggiore autonomia, e la cabina più spaziosa: la Famiglia A320neo.

Erano presenti all’annuncio anche Enrique Beltranena, CEO di Volaris; Barry Biffle, CEO di Frontier Airlines; Estuardo Ortiz, CEO di JetSMART; e József Váradi CEO di Wizz Air. Questi hanno confermato i seguenti ordini:

  • Wizz Air – 72 A320neo, 74 A321neo
  • Frontier – 100 A320neo, 34 A321neo
  • JetSMART – 56 A320neo, 14 A321neo
  • Volaris – 46 A320neo, 34 A321neo

Bill Franke, di Indigo Partners, ha aggiunto che la selezione della motorizzazione sarà effettuata e comunicata in una fase successiva.


CDB Aviation conferma l’ordine per 90 aeromobili della famiglia A320Neo

CDB Aviation Lease Finance DAC (CDB Aviation), con base a Dublino, ha annunciato un ordine fermo per 90 aeromobili della Famiglia A320neo di Airbus nel corso del Salone Aeronautico di Dubai. L’accordo è stato raggiunto in due fasi: un accordo d’acquisto originario siglato nel 2014 per 45 aeromobili della Famiglia A320neo, che fino a oggi non era stato rivelato, e la conferma della Lettera d’Intenti (MoU – Memorandum of Understanding) annunciata nel corso del Salone dell’Aviazione di Parigi – Le Bourget a giugno 2017 per ulteriori 30 A320neo e 15 A321neo.

“Con la conferma dell’ordine odierno di 90 A320neo, abbiamo duplicato la nostra posizione complessiva in termini di ordini per questa famiglia di aeromobili. CDB Aviation gode quindi di un ottimo posizionamento, con un importante portafoglio ordini per gli aeromobili a corridoio singolo dotati delle più recenti tecnologie. E in questo modo procede nel suo deciso piano di crescita della flotta rafforzando ulteriormente la capacità di rispondere alle esigenze dei vettori clienti nel mondo relativamente al segmento degli aeromobili a corridoio singolo”, ha dichiarato Peter Chang, Presidente e CEO di CDB Aviation. “Il nostro modello di business si basa sul nostro accesso incomparabile a finanziamenti competitivi, sul nostro team globale, leader del settore, e sull’ampio portafoglio ordini associato a forti e strategiche partnership con gli OEM”.

“È per noi un piacere vedere che CDB Aviation ha confermato un ulteriore impegno relativo ai prodotti Airbus e siamo lieti di rafforzare il nostro rapporto con un attore del settore che sta crescendo così rapidamente. L’ordine effettuato da CDB Aviation costituisce un ulteriore appoggio da parte della community delle società di leasing nei confronti della Famiglia A320neo”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer, Clienti, di Airbus Commercial Aircraft. “Questo ultimo ordine dimostra la continua fiducia di CDB Aviation nel nostro prodotto per i vettori clienti e riconosce che l’A320neo costituisce un valido asset finanziario all’interno del proprio portafoglio”.

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2017-11-16T12:50:37+00:00 16 novembre 2017|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|

flydubai sigla uno storico accordo per 225 aerei Boeing 737 MAX

15 novembre 2017 – Boeing e flydubai hanno siglato oggi uno storico accordo per 225 aerei 737 MAX, del valore di 27 miliardi di dollari a prezzi di listino. L’accordo rappresenta l’ordine più grande mai effettuato per aerei single-aisle – per numero di aerei e valore totale – da parte di un vettore del Medio Oriente.

L’accordo, stipulato al Dubai Airshow nella città sede di flydubai, include un impegno per 175 aerei MAX e i diritti d’acquisto per ulteriori 50 MAX. Una volta concluso, l’acquisto consentirà di sostenere decine di migliaia di posti di lavoro diretti e indiretti negli stabilimenti Boeing e nel network di fornitori.

Oltre 50 dei primi 175 aerei saranno 737 MAX 10, l’ultimo e più grande componente della famiglia 737 MAX. Il MAX 10 avrà il costo più basso per kilometro-posto a sedere di ogni aereo single-aisle mai costruito. flydubai ha dichiarato che il bilancio dell’ordine iniziale di aerei sarà costituito dai popolari MAX 8 e MAX 9, consegnando così al vettore una famiglia di aerei con un’alta commonalità e costi operativi bassi.

Questo nuovo accordo supera il precedente ordine record di flydubai di 75 aerei MAX e 11 737-800 Next-Generation che era stato siglato al Dubai Airshow 2013.

“Diamo il benvenuto alla continuazione della nostra lunga partnership con Boeing. I loro aerei hanno costituito il fondamento del successo del nostro modello di business, consentendoci di avere flessibilità operativa e un range tali da realizzare un network di 95 destinazioni in 44 Paesi”, ha commentato il Chairman di flydubai, Sua Altezza lo Sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum. “La conoscenza della domanda di voli attraverso il nostro network, il nostro approccio innovativo al design della nostra cabina e lo sviluppo di un prodotto unico per il nostro mercato, ci hanno permesso di superare le aspettative dei nostri passeggeri relative alla loro esperienza di viaggio”.

“Siamo molto onorati che flydubai abbia scelto di essere un operatore totalmente Boeing per molti anni a venire. Questo accordo da record si fonda sulla nostra forte partnership con flydubai e con gli altri vettori di questo Paese”, ha dichiarato il Presidente & CEO di Boeing Commercial Airplanes, Kevin McAllister. “Con il modello di business collaudato di flydubai e gli ambiziosi piani di crescita, ci aspettiamo che le centinaia di aerei 737 MAX di flydubai colleghino Dubai con il resto del mondo”.

Il 737 MAX è l’aereo Boeing venduto più velocemente nella storia Boeing, con oltre 4.000 ordini totali da parte di 92 clienti. La famiglia MAX incorpora la più recente tecnologia dei motori CFM International LEAP-1B, le Advanced Technology winglets e altre migliorie funzionali a garantire l’efficienza, l’affidabilità ed il comfort passeggeri più elevati nel mercato single-aisle.

flydubai ha effettuato il suo primo ordine per 50 737-800 Next-Generation nel 2008 ed è stata la prima compagnia aerea al mondo a introdurre in servizio il Boeing Sky Interior. Ad oggi, flydubai ha preso in consegna 63 737-800 e tre 737 MAX 8.

(da boeingitaly.it)

By | 2017-11-16T12:33:34+00:00 16 novembre 2017|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|
Load More Posts