Giorgio

About Giorgio De Salve Ria

This author has not yet filled in any details.
So far Giorgio De Salve Ria has created 41 blog entries.

Sospensione Convegno Terrazze Malpensa – Data da riprogrammare

Si portano a conoscenza gli Associati e gli interessati che per ragioni organizzative, finalizzate alla più ampia partecipazione degli ospiti, il convegno previsto per la data del 2 Maggio p.v., è cancellato.

Ci scusiamo per l’inconveniente e, pertanto, appena sarà possibile, faremo conoscere la nuova data e di dettagli dell’evento.

La Segreteria

By | 2018-04-18T15:20:30+00:00 18 aprile 2018|Air News, Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Visite e Terrazza a Malpensa – La proposta del territorio in un convegno

Ancora una volta, sperando di poter affrontare l’argomento in maniera approfondita e convincente, siamo a riproporre il tema delle Terrazze panoramiche a Malpensa. Lo facciamo come appassionati, frequentatori e gente comune, abituati, da quando esiste l’aeroporto, a viverlo sul territorio non come una presenza ingombrante o un mondo a parte, ma un realtà di servizi tecnologici sempre attiva e pronta a svelare i suoi segreti a chi è consapevole del suo valore; un aeroporto come luogo di convergenza di culture provenienti da tutto il mondo e compagnie aeree che vestono i loro aerei con livree multicolori, immagini e messaggi che ne identificano la provenienza.

Quest’anno ricorre il ventennale di Malpensa 2000, le cui celebrazioni sono programmate per il mese di ottobre e per questo non abbiamo voluto perdere l’occasione di riproporre a SEA – Società di Gestione degli aeroporti di Milano e agli Enti dello Stato, l’esigenza di dare il via in maniera organica e approfondita, al nostro progetto per la realizzazione di una terrazza panoramica e dei Tour guidati ad essa collegati.

E siccome non guasta pensare in grande, abbiamo ritenuto giusto coinvolgere anche Volandia, divenuta oggi, se pur nella propria autonomia, un polo di attrazione culturale e turistica di elevato spessore e che, senz’altro, congiuntamente con l’aeroporto, permetterà a Malpensa non solo di entrare un domani nel circuito attrattivo aeroportuale internazionale, ma anche di scalare qualche gradino nella classifica degli scali più attrezzati e organizzati del settore dell’incoming turistico.

Senza sottovalutare la ricaduta economica derivante dalla sua realizzazione, vedasi le esperienze pluriennali d’oltralpe, Zurigo in vetta. Anche in Italia tutto ciò può e deve essere realizzato, confidando che coloro che sono chiamati ad analizzare e valutare gli aspetti normativi e operativi della proposta, siano consapevoli dell’alto valore dell’iniziativa e non di un capriccio di provincia, questo lo vogliamo sottolineare con forza in qualità di associazioni del territorio, Clipper con Aeroporti Lombardi e MSG – Malpensa Spotter Group, quando insieme sosteniamo che la premessa di aprire le finestre di un aeroporto è sempre positiva, mantenendo e consolidando l’integrazione con il territorio e non il suo isolamento.

Il progetto sarà presentato mercoledì 2 Maggio in occasione di un convegno che si terrà alle ore 10,00 presso l’Infocenter SEA, dove saranno invitati a partecipare, a scopo conoscitivo, tutti i soggetti che avranno successivamente un ruolo diretto nella valutazione e nell’analisi di fattibilità delle proposte.

Invitiamo inoltre chi desidera assistere o partecipare con eventuali interventi a supporto dell’iniziativa, di confermarlo scrivendo all’indirizzo di Clipper limc@libero.it o con WhatsApp al numero 347-4308794

La Segreteria

By | 2018-04-15T11:39:41+00:00 15 aprile 2018|Air News, Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Clipper in Terrazza a Case Nuove

Sarà rinnovata anche per il 2018 la convenzione che consente agli spotter di Clipper di poter utilizzare la terrazza dell’Albergo Holiday Inn Express di Case Nuove. La direzione dell’hotel ha a disposizione l’elenco nominativo degli associati in regola con l’iscrizione per l’anno in corso. Basterà presentarsi alla reception con un documento di riconoscimento.

Sono raccomandate ottiche oltre 250mm.

Per eventuali chiarimenti, chiamare il nr. 347-4308794

LA SEGRETERIA

By | 2018-04-04T10:52:16+00:00 4 aprile 2018|Avvisi agli associati, Malpensa, Spotting|

Scomparso il Com.te Sbocchelli

Caro Franco, ora che non sei più tra noi, ma sei ritornato sopra le nubi, al di là del cielo, non possiamo che ricordare la tua amicizia e tutto ciò che ci hai lasciato, con l’affetto e la gratitudine di chi ama, come te, il mondo dell’aviazione, la tua casa di questa vita…

Onore a te, Comandante Gianfranco Sbocchelli,

Milano 09.12.2017

Il Com.te Sbocchelli con il presidente De Salve Ria in occasione di una delle sue collaborazioni con Clipper

By | 2017-12-13T19:02:14+00:00 13 dicembre 2017|Air News, Avvisi agli associati, Malpensa|

Clipper in cammino verso la nuova Sede sociale

Cominceranno sabato 9 dicembre le operazioni di trasloco dell’Associazione presso la nuova Sede sociale. Ricordiamo, infatti, che qualche tempo fa il Comune di Ferno ci ebbe a proporre una sistemazione più ampia rispetto a quella esistente (all’interno dello stabile comunale), cioè quella di Via Santa Maria 60, sempre a Ferno, presso una delle abitazioni civili delocalizzate, sita in prossimità dell’omonima collinetta, tanto cara a noi appassionati.

Naturalmente, il trasferimento delle suppellettili e del loro contenuto non potrà essere fatto tutto in giornata, ma gradualmente e nell’arco di qualche settimana.

Sabato mattina 9 Dicembre e qualche ora del primo pomeriggio, per il trasporto, ci avvarremo di un mezzo furgonato ma, nello stesso tempo, non possiamo nascondere di avere necessità di volontari che ci diano una mano e ridurre così i disagi del caso. Restiamo quindi in attesa della vostra collaborazione.

Per i dettagli, telefonare al 347-4308794 o scrivere a limc@libero.it

By | 2017-12-06T20:17:54+00:00 6 dicembre 2017|Avvisi agli associati|

Mad Dog – Moderna “Meridiana” sul polso degli appassionati

Ci sono gioielli che racchiudono in sé un pezzo di storia, di un paese e di un’epoca, ma che si espande fino a diventare una parte della propria.

Come l’Orologio creato da Memphis Belle e dedicato all’MD-82, il celebre aereo di linea entrato in servizio a metà degli anni ’80 nella compagnia Meridiana-Alisarda e che, per oltre 30 anni, è stato l’anima del cielo, ammirato con il naso all’insù e amato da quanti ne hanno usufruito.

Basti pensare che è stato il velivolo più utilizzato nell’intera storia della compagnia, che ha oltre 50 anni ed è stata fondata dal Principe Aga Khan.

Chi ha solcato l’aria a bordo dell’MD-82, soprannominato “Mad Dog”, ha raccontato di come questo straordinario mezzo con le ali sembrasse avere una vita propria per i suoni che lo caratterizzavano e che appartenevano solo a lui, come una voce: quella delle ruote al momento del decollo, della morbida frenata all’atterraggio, del ronzio dell’interfono, del rombo dei motori.

Quando l’inconfondibile sagoma del Mad Dog Meridiana si allontanerà stagliandosi nell’orizzonte, verrà scritto l’ultimo capitolo di una storia destinata a rimanere nei libri di aviazione.

Un momento che, però, se da un lato segna la fine di una storia, dall’altro annuncia l’inizio di una leggenda; leggenda che Memphis Belle ha deciso di immortalare per sempre in un gioiello: l’orologio, appunto, dedicato al meraviglioso velivolo.

Il brand è specializzato in Orologi commemorativi e celebrativi, e ha riversato la sua esperienza nei modelli che onorano “Mad Dog”: la silhouette dell’aereo spicca in tutta la sua bellezza nella parte superiore del quadrante, bianca su sfondo nero, mentre il nome “MD-82” è contornato nella parte inferiore.

Il cinturino in tessuto, le lancette e gli indici di grandi dimensioni e fluorescenti, il look compatto e non eccessivamente massiccio lo configurano come un segnatempo decisamente sporty.

Due le varianti disponibili: con la ghiera silver o black.

Entrambi i modelli, dalla stessa anima, sono perfetti per i polsi degli sportivi e, soprattutto, degli intenditori della tecnologia aeronautica, che seguono con passione la storia degli aerei e comprendono l’importanza che, per essa, ha avuto il mitico “Cane Pazzo”.

Limbiati Tempo&Preziosi, storico esercizio commerciale di Sesto Calende, offre la possibilità esclusiva di possedere uno degli Orologi Memphis Belle MD-82.

Ogni modello ha un’incisione commemorativa sul fondello e può essere personalizzato: ciascun Orologio, quindi, è unico e irripetibile, non ne esiste un altro al Mondo, e appartiene esclusivamente alla persona che lo indossa.

Se fino al 2017 abbiamo ammirato l’MD-82 con il naso all’insù, adesso possiamo continuare ad guardarlo incantati al nostro polso, con la sua spettacolare sagoma che si staglia tra le ore, a memento di vivere la storia e farne leggenda…

Alessandra De Sortis

Gli amici che vorranno ricevere informazioni, potranno chiamare lo 0331-924493 di Limbiati Tempo&Preziosi, oppure mandando un messaggio di Whatsapp al 347-2536784 oppure ancora con una mail a info@limbiatiorologeria.it

(Immagini curate da Marco Limbiati)

(Testo – De Sortis)

By | 2017-07-06T17:07:07+00:00 6 luglio 2017|Air News, Avvisi agli associati|

SEA lancia una piattaforma web per la simulazione di eventi di crisi

Presentata oggi al workshop su crisis management organizzato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea nella sede ESA ESRIN (European Space Research Institute)

Milano, 29 maggio 2017 –  Una piattaforma web ideata per la gestione della crisi, uno strumento necessario per poter affrontare al meglio eventuali crisi di comunicazione che possono colpire l’Azienda.

È questo l’obiettivo con cui SEA ha ideato e sviluppato uno spazio web sicuro e protetto dove è possibile simulare una vera e propria situazione di crisi (da problemi in aeroporto per condizioni meteo sfavorevoli fino ad un caso di sversamento di carburante o al crash aereo) per mettere alla prova la capacità di risposta e interazione con i media ed altri stakeholder delle funzioni aziendali dedicate e dell’intera Azienda, al fine di migliorare il servizio informativo ai passeggeri.

In linea con le best practices dei principali aeroporti europei e mondiali SEA si è dotata di una piattaforma per simulare scenari di crisi e “allenarsi” così ad interagire con un team ostile (professionisti in campo social media e digital Pr) che si sostituisce gli stakeholder interessati e che mette sotto pressione il team aziendale dedicato alla comunicazione.

Lo scenario che si viene a creare richiede l’interazione in tempo reale con tutti i media: dalle risposte ai commenti degli utenti sui diversi social media all’emissione di un comunicato stampa.

La dashboard interattiva ha un’interfaccia molto semplice in grado di raccogliere e presentare in un’unica schermata, in tre distinte colonne, i post scritti su Facebook, i tweet e gli articoli di media tradizionali a cui gli uffici comunicazione sono chiamati a rispondere minuto dopo minuto.

La piattaforma è già stata utilizzata dai responsabili degli uffici stampa e comunicazione dei principali aeroporti italiani che l’anno scorso si sono messi alla prova in occasione di una simulazione di un evento critico organizzata con Assaeroporti, l’Associazione Italiana Gestori Aeroporti.

By | 2017-06-05T16:37:43+00:00 29 maggio 2017|Air News, Malpensa|

Clipper in festa per i suoi 20 anni

Cari associati, cari appassionati, cari amici di Clipper,

finalmente siamo quasi arrivati a ritrovarci insieme dopo 20 anni di avventure fotografiche dentro e fuori dei nostri aeroporti. E tanto abbiamo fatto in 20 anni, anche se non è facile guardarci indietro, ricordando facilmente i primi tempi delle diapositive nonché i numerosi eventi che abbiamo lasciato alle nostre spalle.

Il primo degli eventi significativi fu il primo volo sulle Alpi con EureCa, qualcuno di voi certamente lo ricorderà e successivamente seguirono i voli sulle Alpi con NEOS, Livingston e di recente con AlbaStar.

Così come vorrei ricordare i cambiamenti nella diffusione delle informazioni sociali: “Winglets”, “Transponder Word” ed ora il web, anche se tuttavia per tanti di voi la rivista Winglets è sconosciuta, ma presto la metteremo online perché essa è stata la prima a diventare, sin dall’inizio, la vetrina delle immagini dei nostri spotter stampata in tipografia fino alla fine degli anni ’90.

Come non ricordare le nostre conferenze a tema realizzate in Malpensa con le visite sugli aerei di KLM ed Alitalia, in tempi non sospetti, quando Malpensa operava ancora dal Terminal 2.

Ma non vorrei raccontarvi troppo ora, perché il resto lo possiamo fare Domenica 4 Giugno presso quella che sarà la nostra nuova sede sociale, sempre a Ferno in Via Santa Maria 60, abitazione “delocalizzata”, affidata in comodato d’uso gratuito dal Comune di Ferno, vicinissima alla nostra storica collinetta.

A partire dalle ore 11,00 saremo in Via Santa Maria 60 a salutare con piacere i nostri associati con una “sostanziosa” merenda preparata dai nostri amici del gruppo Alpini di Ferno. Vi aspettiamo numerosi…

Giorgio De Salve Ria

347-4308794

 

 

By | 2017-05-19T11:27:43+00:00 19 maggio 2017|Avvisi agli associati, Spotting|

Clipper – Assemblea 2017

Così come di consueto, anche quest’anno ci riuniremo in assemblea per discutere della vita sociale e delle attività passate e future. Naturalmente, come voi sapete, alcune novità importanti saranno oggetto del nostro incontro e di esse parleremo, con l’idea di ottimizzarle al meglio, grazie anche ai vostri suggerimenti diretti. Tutti gli associati sono invitati alle ore 14,00 presso la nostra sede di via A. Moro 3.

Al termine dell’assemblea, prima di trasferirci in Aeroporto per svolgere la prevista sessione di spotting serale, faremo una breve sosta presso la nostra nuova sede di via S. Maria 60 per un veloce sopralluogo.

A nome mio e del Consiglio Direttivo, approfitto di questa occasione per rivolgere a tutti voi e alle vostre famiglie i migliori auguri di una Serena S. Pasqua.

Di seguito l’avviso di convocazione.

By | 2017-04-15T09:22:33+00:00 15 aprile 2017|Avvisi agli associati, Spotting|
Load More Posts