Aegean Airlines sigla un ordine fermo per 30 Airbus della famiglia A320NEO

AEGEAN, il principale vettore della Grecia, ha confermato venerdì scorso il proprio ordine di 30 aeromobili della Famiglia A320neo nel corso di una cerimonia che si è tenuta ad Atene, alla presenza del Primo Ministro greco, Alexis Tsipras.

L’accordo, relativo all’acquisto di 10 A321neo e 20 A320neo è stato siglato da Eftichios Vassilakis, Chairman di AEGEAN, e da Tom Enders, Chief Executive Officer di Airbus, e fa seguito a una Lettera d’Intenti (MoU – Memorandum of Understanding) siglata a marzo 2018. AEGEAN opera attualmente una flotta di 49 aeromobili Airbus: 37 A320, 11 A321 e un A319.

“La sigla di questo accordo fra un partner di lunga data e noi è fondamentale per lo sviluppo di AEGEAN. Investiamo nella famiglia di aeromobili best seller, quella dell’A320neo, per rafforzare la nostra competitività e migliorare ulteriormente la qualità dei servizi ai passeggeri. Crediamo nella capacità del nostro personale di eccellere nel proprio lavoro e riteniamo che meriti il meglio per portarlo a termine”, ha dichiarato Eftichios Vassilakis, Presidente di AEGEAN Airlines.

“AEGEAN Airlines è un grande esempio di vettore solido gestito in maniera eccellente. Ha resistito alla crisi finanziaria del proprio Paese e ne è uscito molto più forte di prima. Inoltre, il focus sui clienti di Aegean e l’attenzione all’eccellenza del servizio ne hanno fatto uno dei vettori con il maggior numero di riconoscimenti in termini di soddisfazione dei clienti”, ha dichiarato Tom Enders, CEO di Airbus. “È per noi un motivo d’orgoglio che AEGEAN abbia scelto Airbus per incrementare l’efficienza della sua futura flotta”.

(Agenzia di stampa TT&A)

By | 2018-06-25T12:16:43+00:00 25 giugno 2018|Air News, Compagnie aeree, Costruttori|